Allos

From the blog

Le potenzialità degli assistenti virtuali come Alexa per la gestione HR

Alexa assistenti virtuali HR
Contenuto 100% HR - Condividi!

C’è chi li reputa dei pionieri e pensa che abbiano già rivoluzionato l’intero settore delle risorse umane. Non solo riscrivendone le procedure, ma agendo a monte e riformulandone addirittura i fondamenti. Quello che è certo è che i chatbot e gli assistenti virtuali come Alexa, in grado simulare le conversazioni umane, hanno un enorme potenziale. Sia in termini di perfezionamento della People Experience che di potenziamento delle divisioni HR.

Ma quali sono, in concreto, i vantaggi di assistenti virtuali come Alexa e come possono influire sulle tue performance?

Gil assistenti virtuali come Alexa ti aiuteranno ad ottimizzare l’Employee Experience e a migliorare i KPI

Da un recente studio, emerge che il 68% dei lavoratori è ormai pronto a operare con gli strumenti di intelligenza artificiale. Sempre lo stesso 68%, è convinto che il loro impiego possa impattare positivamente sulla produttività. Ed ecco un buon motivo per cui, da addetto HR, dovresti spingere i leader a adottare le nuove tecnologie:

Le persone, oggi, prediligono le aziende che investono su di loro e nell’innovazione funzionale allo svolgimento dei loro compiti. In questo tipo di aziende sono disposte a restare e a impegnarsi, con conseguente aumento dei tassi di retention ed engagement.

Ed è proprio questo il valore aggiunto di tools come Alexa, capaci di incentivare la People Experience sotto almeno tre aspetti:

  • Lo snellimento delle task lavorative

L’utilizzo dei chatbot può sollevare i lavoratori da compiti di routine, come avvenuto in un centro medico dove, dopo aver ascoltato i dialoghi con i pazienti, gli assistenti virtuali sono diventati “segretari”, addetti alla compilazione e all’inserimento dati.

  • La creazione del valore

Grazie alla capacità di registrare le conversazioni, i bot possono collezionare grandi quantità di informazioni, analizzabili e sfruttabili in un’ottica di miglioramento della Customer e dell’Employee Experience.

  • La formazione

Per renderti conto di quali possibilità apra nel campo dell’e-learning, pensa solo che Alexa, grazie alle funzionalità di listening e speaking, è già in grado di sottoporre prove che testano e accrescono le conoscenze linguistiche e che coinvolgono i discenti, mantenendo viva la loro attenzione dall’inizio alla fine.

Alexa diventerà il tuo braccio destro e ti farà scoprire i plus dell’HR innovation

Grazie all’integrazione con software cloud all’avanguardia, che si collegano alle principali soluzioni di HR management e automatizzano l’intero ciclo operativo delle risorse, dall’assunzione fino al licenziamento, Alexa semplificherà la tua vita e quella dell’intera azienda, apportando numerosi vantaggi.

Più efficienza e diminuzione dei carichi di lavoro

Dimentica le ore passate ad analizzare grafici sullo schermo: affidandoti ad Alexa in un attimo otterrai tutte le risposte che cerchi, per esempio su presenze, KPI e valutazioni di performance management, e potrai persino delegare il timbro del cartellino e l’annotazione di appuntamenti.

Abbattimento delle barriere linguistiche

Supportando oltre 20 lingue, Alexa può diventare la tua traduttrice personale e agevolarti nell’interazione con i software.

Report affidabili e accessibili anche per la dirigenza

Alexa supera i bias insiti nelle elaborazioni umane e avvicina funzioni HR e vertici aziendali, permettendo al top management di accedere con un’unica applicazione e con semplici richieste vocali a tutti i dati sul capitale umano.

Insomma, come avrai capito, Alexa è la nuova frontiera dell’HR innovation e aspetta solo di essere oltrepassata.


Contenuto 100% HR - Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading...