12 APRILE 2018 • ALLOS • COMUNICAZIONE • E-LEARNING • GDPR

GDPR: informare in modo chiaro e semplice


Perché preoccupasi di informare le persone in azienda sul GDPR?

L’obiettivo è facilitare il rispetto del regolamento da parte dei soggetti interessati (dipendenti e non). Per questa ragione è bene che il dipartimento HR definisca e condivida con il resto dell’organizzazione un contenuto chiaro e semplice da fruire.
Fornire infatti una spiegazione chiara e semplice delle novità introdotte dal regolamento europeo e, sopratutto, sui comportamenti da mettere in atto per rispettarlo è fondamentale.  Aiuterà infatti l’azienda a gestire in modo più fluido questo passaggio, evitando di incorrere in pesanti sanzioni.

Qual è il modo migliore di informare sul GDPR, considerato che sarà necessario dimostrarlo?

Le Risorse Umane, devono fare in modo che dipendenti, candidati e tutte le altre persone che entrano in contatto con l’azienda siano adeguatamente informate. E sulla finalità del trattamento e  sulle modalità con cui le informazioni saranno elaborate oltre che sui propri diritti. Per ottenere questo obiettivo potranno veicolare queste informazioni in un percorso informativo strutturato in modalità e-learning.
L’e-learning infatti ci permette non solo di informare e formare in modo efficace. Certificando la partecipazione e il risultato ottenuto attraverso un test finale, l’azienda avrà la possibilità di dimostrare di essere adempiente verso questo compito.

L’argomento è noioso, ecco come abbiamo deciso di affrontarlo:

L’argomento non è dei più semplici, come spesso succede per le normative in genere. Ma in questo caso questa normativa esplicita in modo non fraintendibile, che tutti i documenti usati dovranno essere chiari, facilmente accessibili e comprensibili. Il GDPR vuole infatti che vengano abbandonati completamente termini d’uso scritti in legalese e formule troppo vaghe. Per questo abbiamo deciso di rendere tutto il percorso accattivante e coinvolgente, raccontando il cambiamento in modo semplice e chiaro, attraverso un tutor che interagisce con un personaggio animato.

Un breve approfondimento sul contenuto che abbiamo realizzato:

  • Target – tutta la popolazione aziendale
  • Obiettivo – fornire le conoscenze base necessarie sul GDPR e sulle best practice e apprendere le misure operative e comportamentali legate alla protezione del dato
  • Approccio didattico – tipo induttivo basato sull’esposizione di esperienze che aiutano l’utente a fissare l’apprendimento
  • Format – schermate costituite da testi, immagini, animazioni ed esplorazioni ed accompagnate dalla presenza di un attore
  • Test finale – test di valutazione finale con domande di tipo vero/falso o a scelta multipla

 

Vuoi vedere una demo completa del percorso?