Allos

From the blog

Recruiting Trend 2019: nuove metodologie e nuovi strumenti

recruiting trend 2019
Contenuto 100% HR - Condividi!

Recruiting Trend 2019: nuove metodologie e nuovi strumenti

La selezione del personale è profondamente mutata negli ultimi anni. Basti pensare che, stando alle indagini di MRI Network, oggi il mercato del lavoro è in mano ai candidati per il 90%. Ecco perché risulta fondamentale pianificare nuove strategie per intercettarli velocemente, senza spreco di risorse. Ed ecco perché anche la tua divisione HR dovrà innovare i processi di recruiting, magari ispirandosi ai recruiting trend 2019.

Il mercato del lavoro è in mano ai candidati per il 90%. Ecco perché risulta fondamentale pianificare nuove strategie per intercettarli velocemente! #HRinnovarion #Recruiting Condividi il Tweet

>>>Scopri come avere il tuo progetto di trasformazione digitale HR live in pochi giorni con costi veramente ridotti e più contenuti di valore per le HR >>>

Recruiting trend 2019

  • Paradigma people centric

Il rovesciato rapporto di potere obbliga i selezionatori a cambiare visuale e ad adottare vere e proprie tattiche di marketing. Il principio che fa da cardine ai recruiting trend 2019 è infatti: considerare il candidato come cosumer.

  • Employer Branding

I dati raccolti da uno studio di LinkedIn hanno dimostrato che il 75% di chi cerca lavoro si informa preventivamente prima di inviare una candidatura. Ecco perché, per aggiudicarsi i migliori talenti sul mercato, bisogna curare l’immagine dell’impresa come datore di lavoro.

Come descritto nel report 2017 di Talent Board, una Candidate Experience positiva aumenta le probabilità che una proposta di lavoro venga accettata o riconsiderata in futuro, mentre una valutazione negativa peggiora l’Employer Branding e può diminuire gli acquisti di chi ha fatto domanda, decurtando i ricavi aziendali. Come provano i dati LinkedIn, solo il 36% dei potenziali candidati cerca effettivamente lavoro. Tuttavia, ben il 90% si dichiara interessato a vagliare nuove opportunità professionali.

  • Social recruiting

Le piattaforme social, è vero, permettono di raggiungere un’audience estesa e di attivarla con una call to action. Ma aspetto ben più importante è che sono sempre più il centro in cui creare relazioni di valore coi potenziali futuri collaboratori.

  • Tecnologia attuale

Tecnologia e recruiting vanno da tempo di pari passo ma il loro sodalizio è destinato a fortificarsi, grazie alle nuove abitudini dei candidati e a strumenti sempre più avanzati. Le soluzioni HR innovative per il recruiting, agevolano enormemente questo processo. Perché integrano tutte le funzionalità utili, facilitano l’implementazione di siti e l’invio di newsletter, coltivando la team collaboration e fornendo gli Analytics, indispensabili per misurare kpi come il tempo e il costo dei nuovi assunti.

Verso un approccio collaborativo e proattivo

Le crescenti difficoltà nel recruiting stanno obbligando i selezionatori a chiedere aiuto in azienda e a rendere assidua la ricerca del personale. Tra i recruiting trend 2019 il coinvolgimento dei manager è fattore indispensabile. Se in passato i dirigenti venivano esclusi dalle procedure di selezione, oggi è fondamentale metterli al corrente. Perché l’attuale maggioranza di candidati passivi richiede un incremento del budget assegnabile alle divisioni HR. E anche l’ausilio del reparto comunicazione risulta indispensabile, per promuovere congiuntamente marchio ed Employer Branding.

Adesso che conosci le trasformazioni in atto nel settore HR, non ti resta che eleggerle a linee guida per rivisitare e ottimizzare i tuoi sistemi di recruiting!

>>>Scopri come avere il tuo progetto di trasformazione digitale HR live in pochi giorni con costi veramente ridotti e più contenuti di valore per le HR >>>

Photo by Rob Potter


Contenuto 100% HR - Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...